12 dicembre 2013

Mercatino di Santa Maria Maggiore

Ecco finalmente che riesco a postare la mia esperienza al mercatino di sabato e domenica scorsi a Santa Maria Maggiore.
Arrivo presto, verso le 7.00 di mattina, passo attraverso file di banchetti dai tettucci rossi, invecchiati dalla bianca coltre di ghiaccio che già da diversi giorni ricopre il paese, le luci accese ricordano di fare piano, che  ancora è tempo di sogni, nelle case.
Un tavolo di legno spoglio, aspetta di essere abbellito, e mentre lo decoro, sentendomi osservata, giro lo sguardo.........

un allegro e simpaticissimo Babbo Natale, mi saluta, pronto a partire con la sua magica "cariola" e un pentolone, contenente il buonissimo e potente caffè vigezzino, che distribuirà per tutta la giornata agli espositori, al fine di riscaldarli un po'.
In suo aiuto, delle "stufette naturali", incredibilmente ricavate in grandi ceppi d'albero dalla guardia forestale....

 attorno ai quali, le persone si riunivano per sentire un po' di tepore, e scambiare due chiacchiere....
prima di continuare la loro visita tra gli oltre 200 espositori presenti con le loro creazioni, una più bella dell'altra, ricche di colori, sapori, luci e magia. Anche i volontari delle varie associazioni presenti, si davano un gran da fare, con un grande sorriso, ti proponevano, chi la cioccolata con degli squisitissimi dolci, chi il vin brulè con le castagne, altri ancora la polenta con lo spezzatino o il buonissimo formaggio della valle.
Una delle cose che mi ha più emozionato però, sono stati loro...........
 

due coppie di fringuelli, ai quali qualcuno aveva creato, fuori da un terrazzo, una casetta per ripararsi e rifocillarsi, che cantavano e ballavano ignari e per nulla impauriti dalla moltitudine di gente che si era affollata sotto di loro ad ammirare lo spettacolo.
Si, perché di gente ce n'era davvero tantissima, il paese sembrava non riuscire a contenerla tutta, ma grazie alla perfetta organizzazione e allo scrupolo delle forze dell'ordine, tutto si è svolto nel migliore dei modi.
E' scesa la sera, le luci si riaccendono, l'ombra del cielo scuro, mette in risalto le luci di Natale e la loro magia............
 
 
 il freddo è pungente, ma attenuato dal calore di un'abbraccio e dallo scambio di auguri.........
 
 le vie si svuotano, le bancarelle si spogliano, non si ode più il vociare della folla, si torna a casa, stanchi, a pezzi, ma ricchi di piacevoli incontri, di sorrisi, di gentili complimenti, di complicità e fiducia.
Le mie aspettative non sono state deluse, grazie di cuore a tutti coloro che si sono anche solo avvicinati al mio banchetto, incuriositi dalle mie creazioni, e a tutti coloro che le hanno apprezzate, tanto da farne un regalo per Natale, grazie a tutti di cuore.
 
 

10 commenti:

amelina di pinti ha detto...

che bellissimo e dolce reportage...
complimenti
Amelina

Grazia ha detto...

bellissimo il racconto e bellissime le immagini. Dev'essere stata proprio una bella esperienza :)

Lufantasygioie ha detto...

una bella esperienza,Enrica.
Mi fa piacere che ti sia divertita e che hai trascorso una giornata un po diversa e più ricca.
Baci

Profumi e Sapori di casa ha detto...

deve essere stata un'esperienza fantastica...e che carini i fringuelli!!!
Mara

Pinuccia ha detto...

Che foto fantastiche!!!!Hai passato davvero una giornata super da ricordare!!!
Quel ceppo che serviva a riscaldarvi è semplicemente fantastico,non ne avevo mai visti prima.
Grazie per questa condivisione e un abbraccio per una buona serata

ANTO ha detto...

ma che belle foto! Che programma utilizzi per le cornici? Baci,Anto

ViviConVivi ha detto...

foto carinissime!
se ti va passa a trovarmi: viviconvivi.blogspot.it

Sabrina ha detto...

Arrivo dal blog di Filomena, complimenti di cuore per le tue meravigliose creazioni. I lavori realizzati con la tecnica del sospeso trasparente mi piacciono particolarmente.
Ti seguo da subito.
Sabrina

Sfizi di casa ha detto...

Ciao, ho conosciuto il tuo blog grazie all'iniziativa di Filo...complimenti per le tue creazioni!
Yle

MICHELA AZZOLIN ha detto...

Carissima
sono venuta a curiosare il tuo blog.
Complimenti per le tue creazioni.
Anche a te piace viaggiare ,
bellissimo posto Santa Maria Maggiore.
strucon forte Pepesale