10 dicembre 2013

SOLIDARIETA'

Ciao dolci,

l'ho letta, mi è piaciuta e ve la regalo, dal sito di Gianni Lannes

SOLIDARIETA'




D.G.
 
Si dice che un antropologo in visita in Africa propose un gioco a dei bambini di una tribù. Egli mise un cesto pieno di frutta vicino a un albero e disse ai ragazzi che chi fosse arrivato prima in una corsa verso la frutta l'avrebbe vinta come premio.

Quando arrivò il momento e disse loro di iniziare la gara tutti i bambini si presero per mano corsero insieme, poi si sedettero l'uno accanto all'altro e condivisero la frutta del cesto in palio.

Allora l'antropologo chiese ai bambini perché avessero voluto correre insieme, visto che uno solo avrebbe potuto prendersi tutta la frutta. I bambini così risposero: "come potrebbe uno essere felice se tutti gli altri sono tristi?".
 
Vi abbraccio e a presto!

5 commenti:

lory ha detto...

finalmente scopro il tuo blog!!!!!!! un post bellissimo, complimenti e grazie per la tua presenza!!!!!

simona gentile ha detto...

bellissime le tue creazioni!ti ho conosciuta grazie all'iniziativa di creazioni filò!tua nuova follower...se ti va passa a trovarmi!baci simona

Pinuccia ha detto...

Che bella questa condivisione.Quanto abbiamo da imparare ,quanta strada ancora.
meditiamo!!!
Un bacio Enrica e grazie

Lufantasygioie ha detto...

carinissima questa storia.
Buona serata
lu

Cecilia Testa ha detto...

Ciao Chicca, complimenti per il bellissimo post! Quando vuoi passa da noi: c'è un regalino per te!