20 febbraio 2012

Il Mercatino.......

Ieri, domenica 19 febbraio, ho partecipato al tanto atteso mercatino della città, dove ho vissuto prima di sposarmi.
Purtroppo, non è andato molto bene, ma nemmeno tanto male. Non è andato bene, perchè il freddo era ancora tanto, perchè essendo la domenica di carnevale, tanta gente era in centro per le sfilate, mentre il mercatino era in una piazza un pò alla periferia della città, per cui un pò fuori mano, e la gente, soprattutto chi aveva bambini, finito il carnevale, è tornata a casa. Perchè, giocava in casa, la squadra passata da poco in serie A, per cui, chi non era al carnevale, era alla partita. Diciamo pure che non è stato organizzato molto bene e pubblicizzato ancora meno. Fatto stà, che vendite quasi nulle, e gente pochissima, del resto, non tutte le ciambelle escono col buco, e ci stà che qualche volta vada male. Personalmente sono riuscita a recuperare almeno i soldi dell'iscrizione, ed essendo vicino a casa, atre spese non ne ho avute, al contrario di chi ha fatto oltre 100 km, per venire e tornarsene a casa infreddolito e ancora in perdita.
E' dura comunque........... io sono fortunata, perchè questa mattina, mi sono alzata e sono andata a lavorare, perchè un lavoro, ringraziando il cielo ce l'hò, per cui la partecipazione ai vari mercatini, è una passione, un divertimento, che mi consente inoltre di dare un piccolo aiuto alle mille spese che una famiglia affronta per arrivare alla fine del mese. Ma c'è gente, che lo fà di lavoro! Ho incontrato una ragazza che tre anni fà ha perso il lavoro e che cerca in questo modo di riuscire ad integrare un pochino lo stipendio del marito. Io scelgo i mercatini, ho la possibilità di farlo, se non mi piace, o non ho voglia, quel tale mercatino posso decidere di non farlo, loro lo devono fare per forza, per poi rimanere a mani vuote come ieri. La cosa che più mi rattrista, è che più i tempi sono duri, e ci sarebbe bisogno di essere uniti e darsi una mano, più invece il guadagno gioca sulla scorrettezza fatta al vicino di postazione. Per fortuna, non è così per tutti.
Infatti la nota positiva, è che avevo dei vicini di "banchetto", davvero strepitosi. Ci siamo conosciuti lì, ma abbiamo passato una giornata dal punto di vista umano, bellissima, abbiamo riso, scherzato, ci siamo dati una mano, condiviso esperienze e punti di vista, e alla fine ci siamo scambiati chi i biglietti da visita, chi i numeri di telefono per tenerci in contatto e magari ritrovarci in qualche altro mercatino. Si, sono stata davvero contenta di averli conosciuti e di poter dire, che c'è ancora chi crede nell'altruismo e nella bontà d'animo.
Un bacio.

21 commenti:

Ivana ha detto...

Ciao ti ringrazio di esserti unita al mio blog.
Ho fatto un giro da te e devo dirti che mi piace......sei molto brava.
Ciao da Na'

❀~ Simo ♥~ ha detto...

Ieri era una giornata fredda ...buona serata!

antonella ha detto...

Immagino il dispiacere di chi, come dici tu, cerca in qualche modo di arrangiarsi in questo periodo orribile. Almeno è stata una bella esperienza dal punto di vista umano..

Chicca ha detto...

Ciao Ivana,

grazie del complimento, e benvenuta, sono felice della tua visita.

Un abbraccio

Chicca ha detto...

Si Simo, era veramente una giornata fredda, in più c'era anche il vento.
Un bacio

Chicca ha detto...

Ciao Anto,
si guarda, c'erano persone che avevano fatto i salti mortali per essere lì, e per alcune era il primo mercatino........speriamo che con l'arrivo della primavera, vada meglio, per loro soprattutto.

Naki Bijoux ha detto...

Sono passata per un salutino :)
Purtroppo è un periodo difficile, speriamo in una ripresa :)
Complimenti per i tuoi lavori sono bellissimi :)

Chicca ha detto...

Ciao Naki, grazie per essere passata!

Soledoro ha detto...

Ciao Chicca, grazie per il bello pensiero espresso sul mio blog.
Credo che, alla fine, l'esperienza più importante, che riempie la vita di colore e calore, è quella dei incontri che facciamo, un po' come il titolo del tuo blog.
Un abbraccio, buona giornata.

Grazia ha detto...

ciao Chicca...condivido tutto quello che scrivi, anche la parte finale e cioè che un conto è poter scegliere altro è essere obbligati...appartengo per fortuna alla prima categoria e dopo i primi mercatini ho imparato ad abbassare di molto il livello di aspettativa...tutto sommato sono sempre belle esperienze;) Io penso di ripartire a primavera!!!
ciao Grazia

Chicca ha detto...

Ciao Soledoero, grazie di essere venuta a trovarmi.
Ti abbraccio.

Chicca ha detto...

Ciao Grazia, è proprio vero, noi siamo fortunate dal quel punto di vista. Anch'io ora aspetto la primavera per ripartire.
Un bacio.

Tomaso ha detto...

Cara Chicca la mia curiosità è stata di passare per vedere il tuo blog, vedo che sei una anche tu che ti piace creare dei bei lavoretti, credo che proprio passerò ancora a farti vista, intanto mi sono unito al tuo sito se ti interessa lo potresti fare anche tu.
Ora vado a ringraziarti anche nel mio blog, un abbraccio.
Tomaso

ANTO ha detto...

CIAO, GRAZIE MILLE PER AVER PARTECIPATO AL MIO CANDY E COMPLIMENTI PER LE TUE BELLISSIME CREAZIONI!

Lufantasygioie ha detto...

per fortuna,hai conosciuto brave persone e poi è un'esperienza da fare-
Lu

ANTO ha detto...

grazie per i complimenti ai miei sacchettti in feltro! Baci,Anto

Miky ha detto...

Per fortuna tu sei stata fortunata con i vicini di banchetto. E' semprep piacevole fare nuove conoscenze. Mi spiace tanto invece per quella ragazza e per te tante altre persone come lei che contano su quei guadagni e invece sono tornate a casa in perdite.
Grazie per la tua visita.
Miky

marina spada ha detto...

Ciao Chicca,
mi fa veramente piacere conoscerti e ti ringrazio per esserti iscritta al mio Candy.
Mi unisco molto volentieri ai tuoi lettori fissi.
Un caro saluto,
Marina

Lufantasygioie ha detto...

Chicca
la spirale russa è facilissima,credimi.
Devi solo capire come si inizia e continuare a lavorare perchè all'inizio hai l'impressione che non stai creando nulla...

Alessandra ha detto...

I mercatini sono sempre un po' un'incognita...per via del tempo e dell'affluenza...ma l'importante è che, tutto sommato, sia stata una giornata positiva!Hai conosciuto delle ottime persone...hai detto poco? Un abbraccio!

Simona ha detto...

Ciao Chicca, c'è un premio per te sul mio blog! ciaooo